Società Italiana di Management

La Società Italiana di Management (SIMA) è la Società Scientifica dei docenti di Management Italiani.
Fondata nel 2013, conta circa 500 soci.
Essa si propone di operare su differenti piani: in ambito accademico, per far crescere la disciplina, rappresentarla e tutelarla nel suo ambiente istituzionale di riferimento; in ambito economico e sociale, per favorire l’avanzamento e il trasferimento della cultura imprenditoriale e manageriale.

In ambito accademico, dunque, la SIMA vuole svolgere un ruolo di servizio per la comunità dei docenti di Management, perseguendo una molteplicità di obiettivi:
– verso l’interno, consolidare la comunità e rafforzare l’identità degli studiosi di management, condividendo valori, principi e regole comuni, e sviluppando iniziative e progetti per la crescita del Raggruppamento;
– verso l’esterno, rappresentare gli interessi degli studiosi di Management verso tutti gli interlocutori – con una sana azione di lobbying – e fare da ponte tra l’Università, la Società, le Istituzioni ed il Mondo produttivo.

In ambito economico e sociale, la SIMA intende contribuire affinché l’azione degli studiosi di Management esprima un valore scientifico e culturale, a livello nazionale ed internazionale, a beneficio del Paese e dei vari pubblici di riferimento:
– nella formazione delle nuove generazioni e nella formazione continua post lauream, attraverso il trasferimento di conoscenze avanzate e rispondenti alle esigenze del mondo produttivo e delle istituzioni;
– nella ricerca scientifica e applicata, condotta secondo metodologie rigorose da un punto di vista scientifico, generando nuova conoscenza come risorsa competitiva, rilevante e utile per il mondo produttivo e per le istituzioni;
– nel rapporto con la società, le istituzioni, le imprese, attraverso un’interazione virtuosa nella condivisione di conoscenze, iniziative e progettualità comuni.

Documenti SIMA

Di seguito puoi scaricare i documenti SIMA – Società Italiana di Management

Statuto

Manifesto

Codice etico